l'albergo etico sta arrivando a sondrio!
torna a visitarci per restare aggiornato

Albergo Etico Sondrio

Sorgerà a Casa Padilla – progettata dall’ingegner Ugo Martinola nel 1935 in via Ragazzi del 99.

 

Il progetto è affidato all’impresa sociale “Buona visione” (costituita tra la famiglia proprietaria dell’immobile e la onlus “dappertutto”) in partnership con Fondazione Albosaggia e Comuni Albosaggia/Sondrio col contributo dei Rotary Club Sondrio e Bormio.

 

Si tratta di una casa-lavoro, un’isola formativa dinamica dove persone con fragilità di vario genere potranno acquisire dignità e autonomia ed essere formate professionalmente conseguendo competenze e abilità lavorative con l’obiettivo ultimo dell’assunzione e di essere parte attiva del tessuto produttivo locale.

I promotori di Albergo Etico Sondrio stanno fin da ora tessendo reti con le realtà produttive e ricettive valtellinesi.

 

 

La casa verrà ristrutturata creando cinque alloggi di housing sociale, una zona bar aperta al pubblico, 10 camere per complessivi 25 posti letto per l’accoglienza turistica e una zona didattica formativa con un laboratorio di pasticceria.

Al piano interrato i ragazzi saranno formati all’arte della pasticceria, al piano terra potranno mettersi alla prova al bancone del bar e ai tavolini del giardino scoprendo tutti i segreti di baristi e camerieri nel servizio al tavolo e nella gestione del banco bar. Al piano superiore si cimenteranno con la gestione delle 10 camere dell’albergo.

 

Alcuni ragazzi, oltre al lavoro, potranno trovare dimora presso l’Albergo Etico così da potersi sperimentare in autonomia (ricordiamo infatti che, superati i 18 anni, le persone con disabilità non possono più essere seguite dai servizi di neuropsichiatria del territorio e presi in carico dal servizio sociale). I posti previsti negli alloggi di housing sociale saranno una decina.

 

Il progetto prende le fila da Albergo Etico Asti, promotore di un modello formativo e di un circolo virtuoso che prevede che il futuro dei ragazzi non sia quello di stare dentro una struttura, ma di farsi una vita partendo dalle potenzialità che ciascuno ha.

 

Alla fine della ristrutturazione Sara e MariaLaura, due ragazze dello Spa-H di Albosaggia, hanno intrapreso un percorso formativo, che durerà indicativamente un anno, all’Albergo Etico e all’annessa scuola alberghiera delle colline astigiane. Una volta ultimato questo percorso entreranno a far parte dello staff dell’Albergo Etico di Sondrio e diventeranno a loro volta tutor per altri giovani.

 

 

Oggi in Italia ci sono 5 Alberghi Etici ad Asti, Aosta, Pistoia, Roma e in Salento. Albergo Etico Sondrio sarà il sesto in Italia. Simili realtà esistono anche in altri Paesi del mondo.

Per saperne di più visita il sito www.albergoetico.it

 

 

Le famiglie e i ragazzi e chiunque della provincia di Sondrio, e non solo, che fossero interessati a conoscere meglio la realtà di Albergo Etico possono contattare Walter Fumasoni al 339 3401179, info@dappertutto.org

Rassegna stampa